Francesco Crocco

Pasticceria Poldo, tra i classici intramontabili della pasticceria ligure e modernità

La storia della pasticceria Poldo affonda le radici nel lontano 1894, quando il piccolo Giovanni Battista Leopoldo Crocco, all’età di soli otto anni, accompagnato dal fratello maggiore Lorenzo, lasciò Ovada per intraprendere il mestiere di pasticcere presso la ditta dei fratelli Francesco ed Elio Besagno, figli di Baciccia. Il carattere forte e la determinazione di “Poldino”, così chiamato dagli amici fece si che la guerra, i sacrifici e gli sforzi che si trovò ad affrontare, non sciupassero la sua passione per l’arte dolciaria.

Al contrario, lavorando nelle migliori industrie dolciarie di Genova, il giovane Crocco ebbe modo di accrescere la propria esperienza. Attorno all’anno 1928, da poco sposatosi alla giovane Maria, Leopoldo, con il fratello Lorenzo e ai fratelli Luigi e Santino Bianchi, fondò la ditta “Bianchi e Crocco“, accettando la proposta del signor Besagno, che ormai anziano gli offrì di rilevare la propria azienda.

Poldo2

La ditta “Bianchi e Crocco” si trasferì al numero 2 rosso di via Meirana, spostando così i magazzini nell’attuale sede finché, nel 1936, si ebbe un’ulteriore mutamento societario con la cessazione dell’attività da parte dei fratelli Bianchi. Nel 1948 anche i fratelli Crocco decisero di separarsi, per cui G. B. Leopoldo Crocco si trasferì nuovamente nell’antica drogheria Besagno e Lorenzo rimase nei locali adiacenti, sino al 1966, quando anch’egli abbandonò l’attività.

La Pasticceria Poldo ebbe così origine al principio del secolo scorso, anche se giuridicamente prese avvio solo nel 1948 sotto la conduzione di Leopoldo e successivamente del figlio Vincenzo Luciano Crocco, a sua moglie Mariarosa e al figlio Francesco che ancora oggi mantengono viva la tradizione dolciaria Ligure.

Negli ultimi anni, poi, grazie all’intraprendenza e alla grande passione del primo pasticcere Francesco Crocco, la Pasticceria Poldo è diventata famosa grazie anche alla vittoria negli anni 1995 e 1996 per la partecipazione alla trasmissione “Numero Uno”, condotta da Pippo Baudo, che ha assegnato a Francesco il titolo di “Pasticcere Numero Uno” in Italia. Nascono così, tra gli antichi sapori genovesi del Panettone della Guardia, degli Amaretti del Poldo, della Torta Poldina, i nuovi sapori che la mano sapiente di Francesco rende unici , come i “Cioccolatini al Pesto”, piccole foglie di cioccolato fondente dal cuore ripieno di crema al basilico che racchiude in sé tutto il sapore di una terra genuina ed antica come la Liguria.

Tra i tanti servizi, la Pasticceria Poldo offre anche impeccabili servizi di catering per organizzare le vostre giornate più speciali. Ogni dettaglio verrà curato con professionalità e dedizione da uno staff qualificato, che farà delle vostre nozze un giorno indimenticabile.

La Pasticceria Poldo Ricevimenti, infatti, è ormai un punto di riferimento per gli sposi di Genova che desiderano un matrimonio di classe e dal gusto inconfondibile. A vostra disposizione ci sarà anche un wedding planner per coordinare ogni fase del ricevimento.

Inoltre la grande esperienza del pasticciere Francesco Crocco e del suo selezionato staff dal 2013, sono al servizio di tutti i corsisti grazie alla scuola di pasticceria da lui fondata: “Poldo Academy”, per far crescere una nuova leva di pasticcieri, che sappiano coniugare la tradizione della pasticceria ligure con le ultime novità nel mondo dell’arte della preparazione dolciaria.Poldo1

Per le norme HACCP e il relativo attestato la Poldo Academy si avvale dei migliori e più preparati professionisti del panorama ligure in tema di salute e sicurezza sul lavoro.

Il corso si svolge con sessioni teoriche e pratiche, che agevoleranno l’apprendimento di tecniche, manualità pratica e senso estetico necessari all’esercizio professionale dell’arte della pasticceria. Sono previsti lavori di gruppo ed individuali per dare modo di sperimentare le proprie capacità individuali e la predisposizione ad essere parte di un processo di produzione collaborativo.

Gli allievi avranno a disposizione dispense illustrate, che consentiranno di apprendere ancor meglio i principi espressi durante le ore di corso in aula e laboratorio.

Obiettivo dei corsi Poldo Academy è preparare gli allievi per essere dei consapevoli ottimi pasticcieri.

Il pasticciere è colui o colei che prepara dolci o prodotti dolciari e salti partendo dalla selezione degli ingredienti necessari per gli impasti.

Successivamente applica il tipo di lavorazione e cottura richiesti dalla ricetta, adattandola alla qualità delle materie prime disponibili. La fase seguente riguarda la decorazione del dolce in base alle proprie inclinazioni creative o alle richieste specifiche del cliente.

La Pasticceria Poldo sarà presente a Gustitalia 2015, con le nostre famosissime torte Zena, Sacher e cioccolatini al basilico, vi aspettiamo anche per darvi tutte le informazioni che desiderate sulla nostri corsi della Poldo academy.

La sede della nostra pasticceria si trova a Genova Pontedecimo, in Via Paolo Anfossi, 260/R. Per saperne di più visitare il sito http://www.pasticceriapoldo.it/

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *